Skip to content
0
Your cart is empty. Go to Shop
Menu
0
Your cart is empty. Go to Shop
sped gratuita

Come difendersi dal condizionamento mentale

Le tecniche, gli schemi e i metodi che il potere usa per plasmare l’immaginario delle masse e orientarne il consenso.

Plasmare l’immaginario dei cittadini per ottenere il consenso

Quale dominio può essere più forte, capillare e apparentemente
inattaccabile, di quello che si esercita non tanto sui corpi, tramite
la violenza e la coercizione, quanto sull’immaginario che guida e ispira
la volontà di ognuno di noi?

Nessun tipo di potere ha mai potuto rinunciare del tutto a esercitare
un qualche dominio sulla psiche dei suoi sottoposti: quella magica
mistura di fascino e timore, di cura e paura, che suggestiona le
menti e rende improbabile o persino indesiderabile qualsiasi tentativo
di ribellione.

I governanti hanno infatti compreso che è più efficace esercitare la manipolazione “dolce” dei cittadini, plasmandone i desideri, i pensieri e orientandone le abitudini, anziché imporsi con la violenza e la repressione, minacciando castighi e infliggendo punizioni. Penetrare nella psiche delle persone permette di convertire costoro riprogrammando la coscienza: si può, seguendo e applicando le giuste tecniche del controllo e della manipolazione sociale, ottenere dei risultati prestabiliti, convertendo l’opinione pubblica a qualunque scelta preordinata dal potere.

COVER_fabbrica_della_manipolazione_2022_M (1)

Address

96 Richmond St W, Toronto, ON M5H 2A3, Canada

Phone

+416 – 001-2345

Open Hours

Tues-Sun
12:00 – 3:00
6:00 – late
(Closed Mondays)

Contact Us

For reservations of 8 or more, please email or call us.

Name *
Email *
Subject *
Message

96 Richmond St W, Toronto, ON M5H 2A3, Canada

Come difendersi dal condizionamento mentale

Ultime uscite

0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna al negozio