Skip to content
0
Your cart is empty. Go to Shop
Menu
0
Your cart is empty. Go to Shop
Menu

Riviste Scienza e Conoscenza

Scienza e Conoscenza

Scienza e Conoscenza

Conoscere le configurazioni del cervello

Il nostro cervello ha delle potenzialità che spesso ignoriamo. Hai mai pensato a quanto potere la nostra mente ha su di te e su ciò che ti circonda?

Come insegna Bruce Lipton, siamo plasmati dalle nostre configurazioni, abitudini e regole, credenze, spesso influenzati dall’ambiente circostante. Dal punto di vista quantistico, il modo in cui pensiamo è un’estensione dell’ambiente e viceversa. Questo concetto permetta la manifestazione della legge dell’attrazione e alla creazione di una realtà conforme alle nostre aspettative.

Trasformare la propria vita attivando il proprio potenziale

Diversi aforismi attribuiti a Lao Tse, ma utilizzati in numerose occasioni dal Buddha nei suoi sermoni, delineano il processo di trasformazione personale attraverso pensieri, parole, azioni, abitudini e carattere:

  • fai attenzione ai tuoi pensieri – diventeranno parole; 
  • fai attenzione alle tue parole – diventeranno azioni; 
  • fai attenzione alle tue azioni – diventeranno abitudini; 
  • fai attenzione alle tue abitudini – diventeranno carattere; 
  • fai attenzione al tuo carattere – diventerà il tuo destino. 

Secondo questa filosofia, modificando le abitudini e le configurazioni mentali, è possibile riuscire a cambiare il proprio destino e la realtà circostante. Oggi tutto questa non è più fantascienza ma scienza, dimostrata e comprovata dai principi di fisica quantistica.

Sviluppare una nuova idea di vita

Cambiare il modo di pensare può davvero rivoluzionare il nostro modo di vivere. Questo processo richiede l’apertura a nuove possibilità e la capacità di riconoscere e accettare i cambiamenti nel proprio ambiente. Attivando uno stato di coscienza nuovo e consapevole, si può attivare e potenziare il proprio Cervello Quantico.

Siamo capaci di notare le modifiche? Spesso non riusciamo a coglierle, l’aspettativa è infatti di “vedere” qualcosa di conosciuto e questo significa guardare al cerchio del passato. Questo tipo di comportamento ci impedisce di abbracciare il futuro e il cambiamento. Attivare il cervello quantico, ci aiuta a rompere questa catena limitante!

Essere l’effetto prima della causa

Essere noi stessi come effetto, ancor prima della manifestazione, è fondamentale per creare la causa del nostro cambiamento di vita. La consapevolezza di questo processo riafferma la peculiarità umana di avere una coscienza di sé come guida per la trasformazione e l’evoluzione personale. Sin dall’infanzia viene inculcato un modello di pensiero lineare di causa-effetto. Nel mondo quantistico però l’effetto è la causa del cambiamento. Essere noi l’effetto, ancora prima del suo manifestarsi, è l’atto  quantistico per creare la causa del nostro cambiamento di vita.

Le chiavi per attivare il nostro cervello quantico sono 4: Intento, Mente Subconscia, Coerenza, Fede

Ne ha scritto Sergio Audasso in Potenzia il tuo Cervello Quantico

Nello Shop on-line troverai una sezione dedicata alla Crescita Personale, promozioni e sconti sui libri.

Lascia un commento

Gli articoli più letti

Prodotti più venduti

Scopri gli ultimi numeri della rivista

0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna al negozio